Ricerca personalizzata

lunedì 18 maggio 2009

Rubrica: Indovina chi l'ha detto!

Et voilà!
Nasce da oggi una piccola rubrichetta interna al blog che mi prendo l'impegno di tenere sempre aggiornata, al massimo con cadenza settimanale.
In un paese come quello italiano, in cui la memoria spesso è più corta che nel resto del mondo, e dove il revisionismo è sempre in agguato, sarà bene ricodare sempre, come i nostri politici possano cambiare versione dei fatti, più e più volte.
Per questo posterò prima una frase, senza però dire chi l'ha detta e successivamente, dopo qualche giorno, la risposta al quesito e una nuova domanda.
Cominciamo con questa:

"Bettino Craxi e Ugo La Malfa ebbero il coraggio di spostare in avanti il loro mondo sfidando anche l'impopolarità: questi sono gli uomini più grandi perchè hanno contribuito a trasformare il paese."
(Il Sole 24 Ore, 29 febbraio 2009)

Ora a voi, chi l'ha detto?

9 commenti:

  1. Ricchi premi e cotillon a chi indovina..

    RispondiElimina
  2. Non so se è un bene o un male che l'abbia detto Veltroni....

    RispondiElimina
  3. Mah...io direi decisamente un male...

    RispondiElimina
  4. direi che è una chiara dimostrazione che al peggio non c'è limite.

    RispondiElimina
  5. Eh sì.
    Ma dimostra anche un'altra realtà incontrovertibile...
    Ovvero che gli italiani sono un popolo di ignoranti, e che l'elettore medio del PD, indipendentemente da quello che fa il suo "leader", digeriscono di tutto.
    Ho visto persone cambiare opinione due volte in una sola serata solo perchè qualcuno gli aveva fatto presente che il suo pensiero andava "contro" alla linea di partito...
    Terribile.

    RispondiElimina